Corpo europeo di solidarietà 2021-2027: bando 2022 (EAC/A10/2021)

Il Corpo Europeo di Solidarietà (European Solidarity Corps – ESC) è il programma dell’Unione europea che offre opportunità di lavoro o di volontariato ai giovani, nel proprio paese o all’estero, nell’ambito di progetti destinati ad aiutare comunità o popolazioni in Europa.

Il Corpo europeo di solidarietà è stato istituito nel 2018 ed è gestito in Italia dall’Agenzia Nazionale per i Giovani.
Con il presente bando, il Corpo Europeo di Solidarietà presenta due inviti a presentare proposte: 

– progetti di volontariato

– progetti di solidarietà

Le attività dei progetti di volontariato potranno svolgersi all’interno di un paese dell’Unione europea o in un paese terzo associato al programma. Possono partecipare al programma i giovani tra i 18 e i 30 anni residenti in un paese Ue o in un paese terzo associato al programma. Il programma copre le spese di viaggio e di alloggio dei volontari.

Per realizzare un progetto di solidarietà i giovani devono essere registrati nel portale del Corpo europeo di solidarietà. Non c’è un numero massimo di membri del gruppo.
Le attività si svolgeranno nel paese di residenza dei richiedenti. Il gruppo deciderà autonomamente i metodi di lavoro e le modalità di gestione del progetto. Uno dei membri del gruppo assumerà il ruolo di rappresentante legale e presenterà la domanda. Possono partecipare al progetto i giovani di età compresa tra i 18 e i 30 anni residenti in uno stato membro dell’UE o in un paese terzo associato. Per realizzare un progetto vi devono essere almeno cinque persone, non vi è un limite massimo. La durata del progetto va dai 2 ai 12 mesi. L’Unione Europea eroga un contributo di 500 euro al mese per coprire i costi di realizzazione del progetto.

Ente finanziatore: Commissione europea

Data di pubblicazione: 18/11/2021

Data di scadenza: 04/10/2022

Tag di ricerca: Europa, volontariato, solidarietà, giovani, lavoro, European Solidarity Corps,

Attenzione

L'area servizi del sito, che consente anche l'accesso al gestionale della formazione e alla sezione "Amministrazione trasparente", è in manutenzione ed aggiornamento. Ci scusiamo per eventuali disservizi e problemi di navigazione o visualizzazione contenuti