Attività Pratica

L’ ATTIVITÀ PRATICA è composta dai 2/3 del monte orario complessivo di formazione che corrisponde ad un totale di 3200 ore nell’intero triennio.
Il Corso prevede lo svolgimento delle attività di natura pratica presso le strutture ospedaliere, le strutture territoriali e l’ambulatorio del Medico di Medicina Generale.
Ai sensi dell’art. 26, comma 2 del D. Lgs n. 368/1999 come modificato dal D. Lgs n. 277/2003, i 36 mesi di attività pratica sono articolati nei diversi “periodi formativi”:

PERIODI FORMATIVIMESIORE
Medicina Clinica e di Laboratorio6550
Chirurgia Generale3250
Pronto Soccorso Emergenza- Urgenza3250
Ostetricia e Ginecologia2175
Dipartimenti Materno-Infantili4350
Strutture di Base6550
Medicina Generale Convenzionata121075

La formazione di natura pratica comprende il raggiungimento degli “obiettivi didattici” e del “saper fare”, tra cui l’esame clinico e la manualità per il cui approfondimento si rimanda alla sezione dedicata del Piano didattico e Opuscolo Illustrativo.

Attenzione

L'area servizi del sito, che consente anche l'accesso al gestionale della formazione e alla sezione "Amministrazione trasparente", è in manutenzione ed aggiornamento. Ci scusiamo per eventuali disservizi e problemi di navigazione o visualizzazione contenuti