FAD – Piano Regionale Prevenzione – Principi basilari del PNP

PREMESSA 

La vision del Piano Nazionale di Prevenzione 2020-2025 prende spunto dai principali indirizzi delle istituzioni internazionali ed europee elaborati e adottati con il concorso dei diversi Paesi, tra cui l’Italia.
L’Agenda 2030 rappresenta la prima ispirazione del PNP e la guida verso un approccio combinato; infatti, tutti gli obiettivi tengono conto degli aspetti economici, sociali e ambientali e mirano a porre fine alla povertà, restituire la dignità alle persone e, nel contempo, a preservare la natura e l’ambiente. Inoltre, il PNP 2020-2025 rafforza una visione che considera la salute come risultato di uno sviluppo armonico e sostenibile dell’essere umano, della natura e dell’ambiente secondo un modello One Health. Partendo dal presupposto che la salute delle persone, degli animali e degli ecosistemi sono interconnesse, la One Health promuove l’applicazione di un approccio multidisciplinare, intersettoriale e coordinato per affrontare i rischi potenziali o già esistenti che hanno origine dall’interfaccia tra ambiente-animali-ecosistemi. Infatti, per agire efficacemente su tutti i determinanti di salute sono necessarie alleanze e sinergie intersettoriali tra forze diverse, secondo il principio della “Salute in tutte le Politiche” (Health in all Policies).
Visti gli obiettivi sfidanti che l’epoca moderna impone, il PNP richiama l’opportunità di far ricorso a strategie e azioni evidence based in grado nel medio-lungo termine di produrre un impatto sia di salute sia di sistema. Tra le metriche più utilizzate per la valutazione di impatto della distribuzione dei fattori di rischio e del carico di malattia nelle diverse fasce di età e nei diversi gruppi di popolazione, al fine di prioritizzare gli interventi di salute, vi è il Burden of Disease che consente di generare stime sull’impatto sulla salute di singoli fattori (ad esempio, il consumo di tabacco) o gruppi di fattori (l’ambiente fisico, gli incidenti) misurate con un’unica metrica, quella dei DALYs (Disability-Adjusted Life Year).
Alcuni modelli standardizzati come quelle SHE delle scuole che promuovono salute o del WHP aziende che promuovono salute rappresentano oggi delle linee guida operative riconosciute dalla WHO.
Inoltre l’approccio dell Health Equity Audit attraversa tutti i programmi del PNP.
Alla luce di ciò, diventa fondamentale l’azione di formazione e aggiornamento degli Operatori Sanitari e Sociosanitari ed Operatori esterni al SSN al fine di promuovere il rafforzamento di competenze e consapevolezza di tutti gli attori della comunità sugli obiettivi di sostenibilità e di contrasto alle disuguaglianze come individuati dall’Agenda 2030 secondo l’approccio intersettoriale ed interistituzionale One e Global Health declinato nel PNP.

OBIETTIVI
Promuovere l’adozione di un approccio One e Global Health nella prevenzione e promozione della salute, al fine sia di comprendere ed includere nelle progettualità le complesse relazioni tra uomo, animali, ambiente, sia di attenzionare le conseguenze socioeconomiche e socioantropologiche di tale interazione.
Promuovere e supportare azioni di prevenzione e promozione della salute integrate e intersettoriali.
Aumentare le conoscenze sulle metodologie evidence based nella prevenzione e promozione della salute

Destinatari:

Operatori sanitari, sociosanitari ed esterni al SSN coinvolti nei programmi del piano Regionale di Prevenzione di tutte le professioni sanitarie; Dirigenti scolastici, Datori di lavoro, Amministratori locali; MMG e PLS; IZSUM; Regione; ordini professionali coinvolti.

Relatore/i:

Si invita a consultare il programma

Note Organizzative:

L’iscrizione al corso dovrà essere effettuata on-line tramite il sito della Scuola https://villaumbra.it/ entro il 28 novembre. La partecipazione al corso è a titolo gratuito.

Coordinamento Didattico-organizzativo:

Area Formazione Coordinamento didattico-organizzativo Sonia Ercolani

Tutoraggio e Segreteria:

Arianna Pitti, 075-5159731, arianna.pitti@villaumbra.it

Data corso:29 Novembre e 16 Dicembre 2022

Orario corso:9.00

Attenzione

L'area servizi del sito, che consente anche l'accesso al gestionale della formazione e alla sezione "Amministrazione trasparente", è in manutenzione ed aggiornamento. Ci scusiamo per eventuali disservizi e problemi di navigazione o visualizzazione contenuti