InvestEU in Italia: firmato accordo tra Commissione europea e CDP

InvestEU è il programma faro per il rilancio degli investimenti privati nell’UE e, attraverso di essi, per favorire crescita e competitività. Il Programma è composto da tre pilasti:

  • Il Fondo InvestEU, che offrirà una garanzia di bilancio dell’Unione – pari a circa 26 mld di euro – a copertura di prodotti finanziari forniti dai partner finanziari. Il Fondo si rivolge ai progetti con valore aggiunto per l’UE e coerenti con gli obiettivi delle politiche dell’UE, ma che per il profilo di rischio avrebbero difficoltà ad accedere a finanziamenti;
  • Il Polo di consulenza InvestEU (“Advisory Hub”), che fornisce sostegno per lo sviluppo di progetti sotto forma di consulenza e misure di accompagnamento durante l’intero ciclo di investimento, favorendo così l’ideazione e lo sviluppo dei progetti e l’accesso ai finanziamenti;
  • Il Portale InvestEU, che fornisce dati facilmente accessibili per promuovere i progetti che sono alla ricerca di finanziamenti.

L’accordo, firmato il 5 luglio scorso, formalizza il ruolo della Cassa Depositi e Prestiti come Partner del Polo di Consulenza a sostegno di progetti infrastrutturali e sociali, con una dotazione finanziaria di 6,7 milioni di euro.

Contribuirà così a migliorare l’accesso ai finanziamenti e gli investimenti nello sviluppo di infrastrutture, ad attrarre risorse private e a rafforzare i promotori pubblici e privati nella capacità di approntare operazioni di finanziamento e di investimento nei settori delle infrastrutture sociali e pubbliche, dell’energia sostenibile, dei trasporti e delle infrastrutture digitali e innovative.

Per maggiori informazioni –> https://ec.europa.eu/commission/presscorner/detail/en/IP_22_4272

Tag di ricerca: InvestEU, Commissione europea, Cassa Depositi e Prestiti, investimenti, Europa, pubblico, privato, crescita, competitività, energia, infrastrutture, trasporti, digitale,

Attenzione

L'area servizi del sito, che consente anche l'accesso al gestionale della formazione e alla sezione "Amministrazione trasparente", è in manutenzione ed aggiornamento. Ci scusiamo per eventuali disservizi e problemi di navigazione o visualizzazione contenuti