Concesso status di paesi candidati a Ucraina e Moldova

Nella riunione dei Capi di Stato e di Governo tenutasi a Bruxelles il 23 e 24 giugno scorsi, il tema che ha focalizzato l’attenzione generale è stato l’adozione del riconoscimento della prospettiva europea per l’Ucraina, Moldova e Georgia, concedendo lo status di Paesi candidati a Ucraina e Moldova.

Altre decisioni hanno riguardato il ruolo dell’Unione con i Paesi partner del continente europeo, nuove sanzioni contro la Russia, raccomandazioni specifiche agli Stati membri a conclusione del semestre europeo, allargamento dell’area Euro alla Croazia dal 1° gennaio 2023.

Per maggiori informazioni –> https://bit.ly/3yCFSM2

Tag di ricerca: Europa, Consiglio europeo, candidati, Ucraina, Moldova, Unione europea,

Attenzione

L'area servizi del sito, che consente anche l'accesso al gestionale della formazione e alla sezione "Amministrazione trasparente", è in manutenzione ed aggiornamento. Ci scusiamo per eventuali disservizi e problemi di navigazione o visualizzazione contenuti