Consiglio europeo straordinario del 30 e 31 maggio 2022

La riunione straordinaria dei Capi di Stato e di governo riunitisi a Bruxelles il 30 e 31 maggio 2022 ha avuto il dibattito incentrato sul conflitto in Ucraina. Oltre a ribadire il pieno sostegno in termini di aiuti umanitari, finanziari e militari all’Ucraina ed ai paesi vicini, il Consiglio ha deliberato il sesto pacchetto di sanzioni nei confronti della Russia. La discussione ha poi analizzato i risvolti della crisi interni all’UE ed ha ribadito la necessità di un maggior coordinamento europeo in termini di sicurezza e difesa interni, il rafforzamento dell’indipendenza energetica dell’Unione; a tal fine il Consiglio ha auspicato l’accelerazione verso il mercato europeo dell’energia elettrica.

Per maggiori informazioni –> https://www.consilium.europa.eu/it/press/press-releases/2022/05/31/european-council-conclusions-30-31-may-2022/

Tag di ricerca: Consiglio europeo, Bruxelles, conflitto Ucraina, sesto pacchetto sanzioni, sicurezza, difesa, energia,

Attenzione

L'area servizi del sito, che consente anche l'accesso al gestionale della formazione e alla sezione "Amministrazione trasparente", è in manutenzione ed aggiornamento. Ci scusiamo per eventuali disservizi e problemi di navigazione o visualizzazione contenuti