Ciclo di incontri sull’affido familiare tra aprile e maggio

(VUnews) PERUGIA 4 aprile ’22 – Pronto a partire un nuovo ciclo di incontri dedicati all’affido familiare, promosso dal Garante dell’Infanzia e Adolescenza della Regione Umbria. L’obiettivo è promuovere questo intervento temporaneo di aiuto e sostegno ad un minore ed alla sua famiglia che si trova a vivere una situazione di difficoltà.

La campagna di sensibilizzazione farà tappa, tra aprile e maggio, a Todi, Foligno, Terni e Perugia. Quattro incontri, in quattro città dell’Umbria, per scoprire come accogliere un minore in famiglia, per approfondire gli aspetti giuridico – economici e quelli relazionali, per ascoltare la testimonianza di una famiglia affidataria. Scarica la locandina

Alla fine del 2019 i bambini e ragazzi di minore età in affidamento familiare erano 13.555, ovvero l’1,4 per mille della popolazione minorile residente in Italia. Dati contenuti nel numero 49 dei Quaderni della Ricerca Sociale, il consueto monitoraggio che il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali promuove in collaborazione con le Regioni e le Province Autonome sul tema dell’accoglienza dei bambini e dei ragazzi fuori dalla famiglia di origine, ovvero collocati in affidamento familiare e nei servizi residenziali per minorenni. Il dato non conteggia i minorenni stranieri non accompagnati collocati in affidamento familiare, in quanto soggetti che vivono l’esperienza di fuori famiglia di origine per la loro specifica condizione di soggetti soli sul territorio e non in quanto allontanati dal nucleo familiare con una misura disposta dal Tribunale per i minorenni o dal giudice tutelare, e pertanto non pienamente assimilabili per caratteristiche alla generalità dei minorenni che vivono l’esperienza dell’allontanamento dal nucleo familiare di origine quale misura di protezione.

Attraverso l’affidamento il bambino incontra una famiglia che lo accoglie presso di sé e si impegna ad assicurare una adeguata risposta a tutti i suoi bisogni: affettivi, educativi, di mantenimento, di istruzione, con la garanzia del rispetto della sua storia e delle sue relazioni significative. Per info sugli incontri di Todi, Foligno e Terni contatta cittafamiglia@gmail.com e per partecipare all’evento di Perugia, in programma il prossimo 15 maggio, scrivi ad arianna.pitti@villaumbra.it

Chiara Ceccarelli

 

 

Tag di ricerca: affido, minori, infanzia, adolescenza, famiglia, Garante Infanzia e adolescenza, Regione Umbria, Ministero del lavoro e delle politiche sociali,

Attenzione

L'area servizi del sito, che consente anche l'accesso al gestionale della formazione e alla sezione "Amministrazione trasparente", è in manutenzione ed aggiornamento. Ci scusiamo per eventuali disservizi e problemi di navigazione o visualizzazione contenuti