Al via il Corso di Formazione Specifica in Medicina Generale, triennio 2020-2023


(VUnews) PERUGIA 28 luglio ’21 – Prenderà avvio venerdì 30 luglio a Villa Umbra il Corso di Formazione Specifica in Medicina Generale, triennio 2020-2023, cui interverranno l’Assessore alla salute e politiche sociali della Regione Umbria, Luca Coletto, il Direttore regionale Salute e Welfare della Regione Umbria, Massimo Braganti, e l’Amministratore Unico della Scuola di Amministrazione Pubblica, Marco Magarini Montenero.

 a

Il corso in partenza si aggiunge al triennio 2018-2021 e al triennio 2019-2022, per un totale di 140 laureati in Medicina e Chirurgia abilitati all’esercizio professionale inseriti nei tre trienni attualmente attivi nell’ambito della formazione specifica in Medicina Generale della Regione Umbria.

 a

Compete alla Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica, secondo la legge regionale numero 24 del 2008, la gestione ed organizzazione dei Corsi di Formazione Specifica in Medicina Generale della Regione Umbria, delle attività teoriche, tra le quali seminari e convegni, e delle attività di tirocinio pratico presso le strutture sanitarie. I corsi prevedono formazione in aula ed esperienza pratica e si concludono con un esame finale abilitante alla professione di medico di medicina generale. Il titolo è riconosciuto in tutti i paesi dell’Unione Europea.

 a

Il programma didattico dei corsi di formazione specifica in Medicina Generale è predisposto dalla segreteria didattica della Scuola Umbra, coordinata da Maria Cristina Forgione, con il supporto dei coordinatori didattici, medici di medicina generale, i dottori, Tiziano Scarponi, Maurizio Verducci, Feliciano Martini, Andrea Nicasi Zanetti, Piero Grilli, Gregorio Baglioni, Marco Bonelli e Roberto Natali. Il piano didattico è approvato dalla Commissione Tecnico-Scientifica, presieduta da Graziano Conti. La Commissione assicura supporto tecnico e scientifico alla Regione Umbria.

 a

Parallelamente all’attività d’aula, è già in fase di progettazione la programmazione didattica autunnale per i Corsi di Formazione Specifica in Medicina Generale. La nuova programmazione terrà in debita considerazione anche della Missioòlne Salute del PNRR a sostegno del Sistema sanitario nazionale.

 a

“Il Comitato tecnico scientifico sta progettando nell’ambito dei corsi specifici in medicina generale – spiega l’Amministratore Unico della Scuola, Marco Magarini Montenero - iniziative formative orientate allo sviluppo delle competenze e alla valorizzazione delle migliori pratiche dell’assistenza territoriale, ponendo particolare attenzione alla Missione Salute del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza. Il Piano, infatti, inserisce l’assistenza territoriale tra le priorità, di cui la medicina generale è elemento fondamentale e strategico come ha evidenziato la pandemia da coronavirus”.

 a

Sono oltre 600 i medici ad oggi abilitati all’esercizio della professione di medico di Medicina Generale. Scuola Umbra organizza, inoltre, la formazione di Tutors di Medicina Generale, di Coordinatori e di Docenti per la composizione degli appositi Albi regionali.
a
a

Chiara Ceccarelli

Consorzio "Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica" Villa Umbra
Loc. Pila 06132 Perugia tel. 075-515971 - fax 075-5159785 - info@villaumbra.gov.it
Azienda certificata UNI EN ISO 9001:2015 E ISO 21001:2018
P.IVA 03144320540 - C.FISC.94126280547
Mail PEC:  suapvillaumbra@pec.it